Archi all’Opera

Ensemble del Teatro Carlo Felice di Genova

Archi all'opera (2)

 

Nasce nel 2005 su iniziativa di 5 musicisti dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, con provenienze geografiche diverse e percorsi professionali differenti; i rispettivi curricula vantano collaborazioni con grandi realtà professionali, le Orchestre RAI, l’Accademia di S. Cecilia, L'Orchestra Toscanini di Parma, l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e la Fenice di Venezia, Macao(Cina), Faro(Portogallo), Saarbrucken (Germania), e in formazioni da camera presso le maggiori istituzioni concertistiche in Italia e all’estero.
L’intensa attività concertistica, oltre quella alle dipendenze del Teatro Carlo Felice, li vede impegnati in progetti cameristici che spaziano dalla musica classica, lirica e balletto, al pop-rock e cantautoriale, con l'obiettivo di rendere il pubblico partecipe delle proprie performance tanto in maniera impegnata quanto scanzonata e divertita.
“Artisti residenti” per la stagione 2014-2015 della Società dei Concerti di La Spezia, sono spesso invitati per la Stagione di musica da camera del Teatro Carlo Felice di Genova, e collaborano con grandi artisti del concertismo internazionale come Ara Malikian, le grandi voci della lirica come Fabio Armiliato e Daniela Dessì, nonchè il campione mondiale di fisarmonica Lisbona 2000 Gianluca Campi.
Per la musica leggera e rock-pop vantano la collaborazione con Renato Zero per la realizzazione dei dischi “Amo” e “Puro Spirito” e “Alt” , Franco Fasano per il doppio “Fortissimissimo”, nonchè lo storico gruppo rock dei “Moody Blues”.

www.archiallopera.it

Gianluca Campi è unanimemente considerato uno dei migliori fisarmonicisti italiani:il suo straripante virtuosismo è testimoniato  dalla vittoria del  Trofeo Mondiale di Fisarmonica nel 2000.
Ha iniziato a studiare fisarmonica a 11 anni col M° G.Bicchieri; a 12 anni ha vinto il Concorso Internazionale di Vercelli ed  il Campionato Italiano. Il M° W.Beltrami lo definì un “enfant prodige” ed “il Paganini della Fisarmonica” sia per l’interpretazione sia per l’amore dimostrato verso le trascrizioni delle  musiche del virtuoso violinista .Come solista si è esibito in vari teatri nazionali ed esteri tenendo concerti con grande riscontro di critica e pubblico.Il suo repertorio spazia da Bach, Adamo,Volpi, Schubert,  Rossini , Albeniz ad una rilettura tanto originale quanto inedita di opere virtuosistiche di Paganini come i Capricci e gli Studi.

 

PROGRAMMA DEL CONCERTO

(Chiostri di S.Caterina, FINALBORGO, 1 agosto 2016 ore 21.30)

 

A. Piazzolla – dalle 4 Stagioni: La Primavera
A. Vivaldi – dalle 4 Stagioni: L'Estate
A. Piazzolla – dalle 4 Stagioni: L'Autunno
A. Vivaldi – dalle 4 Stagioni: L'Inverno
N. Paganini – Capriccio n.9 (trascrizione per viola)
N. Paganini – Perpetuela
J. Brahms – Danza Ungherese n.5
G. Bizet – Habanera
N. Paganini – La Campanella
V. Monti – Ciarda
E. Morricone – Mission
R. Galliano – Tango pour Claude

 

Organico:

1° violino – Roberto Mazzola
2° violino – Marco Ferrari
viola – Giuseppe Francese
violoncello – Giulio Glavina
contrabasso – Elio Veniali
fisarmonica – Gianluca Campi